Davanti al mare, ti penso…

Il rosso velo della sera Si stende sul mare addormentato Una leggera e tiepida brezza Stuzzica la mia pelle Mentre i miei occhi si perdono Nel blu che gradualmente Si fonde col fuoco del sole Che lentamente muore all’orizzonte. Il ricordo di te si fa pi霉 vivido Si specchia nei meandri dell’anima Dove ancora posso…

Distanza…

L’anima inizia il suo canto Di passione e tormento Deliri che si legano E si intrecciano nel cuore Vestendo il silenzio Con l’assenza di te Che permea il mio corpo. Sfiorarci e amarci nei pensieri Senza toccarci Desiderio represso Di corpi lontani Distanza Che strazia E mi lacera nel profondo In attesa che questa marea…