Distanza…

L’anima inizia il suo canto Di passione e tormento Deliri che si legano E si intrecciano nel cuore Vestendo il silenzio Con l’assenza di te Che permea il mio corpo. Sfiorarci e amarci nei pensieri Senza toccarci Desiderio represso Di corpi lontani Distanza Che strazia E mi lacera nel profondo In attesa che questa marea…

Una Notte

Il giorno lascia spazio ad un’altra notte Quiete apparente fuori da questo luogo Dove la mente si perde Nell’intreccio surreale Fra le ombre e le luci soffuse Che colorano le fronde degli alberi Sinuosi e ondeggianti capelli Dai quali timidamente filtra La luce lunare Che argentea le foglie. L’anima inizia il suo canto Nel buio…